L’accertamento doganale e i controlli sicurezza

L’accertamento doganale e i controlli sicurezza

Area di appartenenza
Descrizione

L’accertamento doganale si esegue su: qualità, quantità, origine e valore delle merci dichiarate. In base ad errori / omissioni riconducibili a questi 4 parametri, l’Agenzia delle Dogane emette la quasi totalità delle sanzioni.

Inoltre si parla spesso dei controlli doganali, ma molti non sanno che dal 1 luglio 2011 e dal 1 gennaio 2012, sono entrati in vigore due nuove tipologie di controllo riguardanti la sicurezza delle merci. Non si tratta, per capirci, di sicurezza del prodotto, ma bensì di sicurezza antiterrorismo. Tutte le tipologie di prodotto stanno subendo questi controlli e qualora uno solo dei dati dichiarati dovesse essere incompleto, scorretto, o mancante, la spedizione può essere bloccata anche per diversi giorni.

A quali domande risponde
  • Quando esporto o importo dei beni, quali sono gli elementi che la dogana verifica?
  • Quali sono le verifiche che compie?
A chi si rivolge

Uffici commerciale, spedizione e amministrativo di aziende che commerciano con l’estero

Durata 4 ore
Programma del corso
  1. La quantità.
  2. Il valore (elementi di valore, condizioni di consegna, moneta ed importo, cambio doganale, valore statistico).
  3. La qualità (sistema armonizzato, nomenclature combinate, TDC, TARIC, CADD, ITV, certificati specifici per tipologia di prodotto).
  4. L’origine (non preferenziale, preferenziale, i certificati d’origine non preferenziale e preferenziale).
  5. I controlli: il controllo automatizzato CA; il canale giallo CD (controllo documentale); il canale rosso VM (visita merci) e il controllo scanner.
  6. Ravvedimento su istanza di parte.
  7. I controlli sicurezza all’importazione dal 1 luglio 2011: l’ENS.
  8. I controlli sicurezza all’esportazione dal 1 gennaio 2012: l’EXS.
  9. Le sanzioni relative.
  10. Il codice EORI.
  11. Sdoganamento in mare – Preclearing.
  12. Fast corridor.

Maggiori informazioni

Contattaci per richiedere maggiori informazioni sui nostri corsi dell'Area Dogana e sulle modalità di iscrizione.

  Richiedi informazioni

Consulta l'elenco dei corsi dell'area dogana
 Elenco corsi

Ultime News

POSTICIPATA LA REINGEGNERIZZAZIONE DEI TRACCIATI INFORMATICI ESPORTAZIONE E TRANSITO

Nella nota prot. 508708/RU del 21 agosto u.s., l’Agenzia delle Dogane ha informato che l’entrata in vigore dei nuovi tracciati informatici esportazione e transito è stata posticipata al 7 novembre 2023.Allegato notizia 2 - Nota prot. 508708/RU del 21 agosto 2023 –...

SOTTOPRODOTTI OTTENUTI DALLA VINIFICAZIONE

L’Agenzia delle Dogane, con la Circolare n. 18 del 14 agosto 2023, ha informato che con Decreto MASAF (Ministero dell’Agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste) pubblicato nella Gazzetta Ufficiale italiana n. 168 del 20 luglio 2023 è stata attualizzata...

MISURE RESTRITTIVE UE-IRAN

Nell’Avviso del 28 luglio 2023, l’Agenzia delle Dogane ha informato che, con Reg.to UE n. 1529 del 20 luglio u.s., è entrato in vigore il divieto di esportazione in Iran di beni, anche non originari dell’UE di cui Allegato II.Sono ammesse le seguenti deroghe al...

ISCRIZIONE CASSETTO DOGANALE PER LE AZIENDE IN POSSESSO DELL’AUTORIZZAZIONE AEO

Opportunità rivolta ad Aziende in possesso dell’autorizzazione doganale AEO, anche non attualmente Clienti, che rivolgendosi ai nostri Uffici avranno gratuitamente l’attivazione del Cassetto Doganale e l’assistenza per la Sua consultazione.Rivolgetevi ai nostri...

LIBERALIZZAZIONE TEMPORANEA AI PRODOTTI MOLDAVI IN ENTRATA IN UE

L’Agenzia delle Dogane ha informato che, allo scopo di favorire il sostegno economico della Repubblica Moldava, dal 25/07/23 al 24/07/24, entrano in vigore misure transitorie di liberalizzazione temporanea degli Scambi commerciali UE-Moldavia (Reg.to UE n. 1524/2023).I benefici, con riferimento...

MISURE RESTRITTIVE UE-IRAN

Nell’Avviso del 28 luglio 2023, l’Agenzia delle Dogane ha informato che, con Reg.to UE n. 1529 del 20 luglio u.s., è entrato in vigore il divieto di esportazione in Iran di beni, anche non originari dell’UE di cui Allegato II.Sono ammesse le seguenti deroghe al...

MISURE RESTRITTIVE UE-BIELORUSSIA

Nell’Avviso dell’8 agosto 2023, l’Agenzia delle Dogane ha informato che, con Reg.to UE n. 1594 del 3 agosto u.s., è entrato in vigore il divieto di esportazione di:• Armi da fuoco e altri prodotti elencati nell’Allegato I del Reg.to UE n. 258/2012...

AUTORIZZAZIONE E BENEFICI DEL LUOGO APPROVATO UTILIZZANDO IL SERVIZIO DI CAD EUROPA SRL

È importante che le Aziende siano informate che, come ci ricorda la Circolare Doganale n. 2/D del 7 febbraio 2018, può essere chiesta e autorizzata la presentazione delle merci, all’esportazione o all’importazione, presso un luogo diverso dall’Ufficio...

Tutte le news