DICHIARAZIONI EXPORT E TRANSITO : NUOVITA' 2023

Nuovi sistemi informatici

DICHIARAZIONI EXPORT E TRANSITO : NUOVITA' 2023

NUOVE BOLLE DOGANALI EXPORT 2023

Con la Nota Doganale, prot. n. 370606 RU del 09.08.2022, ADM ha informato le Aziende in merito all’avvio della Reingegnerizzazione sistemi informatici AIDA esportazione e transito, rispettivamente:

  • AES fase 1 (Automated Export System), sostitutiva di ECS fase 2 (Export Control System);
  • NCTS/TIR fase 5 (New Computerized Transit Systems).

I nuovi messaggi informatici vanno inviati, adeguando i sistemi informatici al colloquio con l’area riservata presente nella “Piattaforma di accoglienza” del sito www.adm.gov.it.

L’invio della dichiarazione attraverso un protocollo di colloquio, in modo completamente digitalizzato, tra l’Ufficio di esportazione ed il dichiarante.

 Il Servizio Export AES fase 1 prevede:

  • per l’esportatore nuove funzionalità che prevedono la presentazione, la rettifica e l’annullamento della dichiarazione di esportazione;
  • la possibilità di inviare telematicamente la dichiarazione, anche prima della presentazione delle merci all’Ufficio doganale di esportazione;
  • lo sdoganamento centralizzato.

Le modalità di invio della dichiarazione:

  • parcellizzata;
  • completa.

Le tipologie di dichiarazioni disponibili:

  1.    dichiarazione standard;

  2.    pre-dichiarazione;

  3.    dichiarazione semplificata;

  4.    dichiarazione complementare;

  5.    possibilità di inviare fino a 9999 singoli per dichiarazione;

  6.    sdoganamento centralizzato.

Le applicazioni non consentono più d lanciare dichiarazioni di esportazione:

  • a “Groupage”
  • abbinate a transito

NCTS fase 5 prevede l’acquisizione, la rettifica, l’annullamento di una dichiarazione DAT e le modalità di invio parcellizzata o completa; le tipologie di dichiarazione standard, pre-dichiarazione con requisiti in materia di dati ridotti.

 Per il destinatario autorizzato e per l’Ufficio di destinazione, il processo di comunicazione rimane invariato (con necessità di aggiornamento software in quanto “Desktop Dogane” non sarà più operativo.

 Le modalità di dialogo sono:

  • XML tramite web services
  • Firme digitali qualificate
  • Riconoscimenti degli utenti SPID, CIE, CNS

 Servizio Monet (stato di lavorazione delle dichiarazioni trasmesse e recupero dell’esito (dlr_consulta_esiti).

Servizio Gestione Documenti – Cassetto Fiscale – caricare e consultare i documenti nel cassetto compresi i documenti  anche prima di generare la dichiarazione doganale

Servizio Gestione Documenti – Dichiarazioni Doganali – caricare e consultare l’insieme dei documenti associati ad una dichiarazione doganale sottoposta a controllo (CA,CD,CS,VM)

Clicca qui per scaricare la Nota Doganale, prot. n. 370606 RU del 09.08.2022

Per informazioni: Consulsped srl

Ultime News

ALIQUOTE ACCISA NAZIONALI AL 01.01.2023 E RIPRESA DEL BENEFICIO ALIQUOTA RIDOTTA GASOLIO AUTOTRAZIONE

ADM ha pubblicato la tabella aliquote accisa nazionali aggiornata al 01.01.2023 e ripreso il beneficio aliquota agevolata gasolio autotrazione dal mese di dicembre 2022. Clicca qui Tabella aliquote accisa nazionali aggiornate al 01.01.2023 Clicca qui Benefici gasolio autotrazione 4^trimestre 2022

NUOVO REGOLAMENTO DUAL USE

L'allegato I del Regolamento (UE) 2021/821 è sostituito dal nuovo elenco prodotti a duplice uso allegato I del Regolamento (UE) 2023/66 della Commissione del 21 ottobre 2022 (GUUE L009 dell'11 gennaio 2023). Per  scaricarlo, clicca nel link: https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/PDF/?uri=OJ:L:2023:009:FULL&from=IT...

SETTORE DELLA BIRRA - ISTRUZIONI REINTRODUZIONE DI FUSTI CON RESIDUI DI BIRRA

REINTRODUZIONE IN ITALIA DEI FUSTI IN ACCIAIO CONTENENTI RESIDUI DI BIRRA PRECEDENTEMENTE ESPORTATA

 Con la Circolare n. 44/2022 del 29 dicembre 2022 (prot. 633020/RU), ADM ha informato i Fabbricanti del settore che esportano birra condizionata verso Paesi Terzi in fusti, i quali una volta svuotati per effetto del prelievo diretto del prodotto per la mescita ai consumato, contengono un piccolo...

e-DAS TELEMATICO DAL 23 FEBBRAIO 2023

CIRCOLAZIONE DEI PRODOTTI TRA STATI MEMBRI DELL’UE AD ACCISA ASSOLTA A FINI COMMERCIALI

APPROFONDIMENTO ACCISE Con la Nota Doganale prot. 569047/RU del 14 dicembre 2022, ADM ha informato le Aziende che movimentano prodotti sensibili ad accisa assolta nel territorio unionale, che, dal 13 febbraio 2023, il documento amministrativo semplificato (e-DAS) sarà telematico e riservato...

ATTESTAZIONE DELL’ORIGINE MERCI IMPORTATE DAI PAESI SPG E DA SINGAPORE

ELIMINAZIONE FORM A DAL 1°GENNAIO 2023

L’Avviso ADM del 2 gennaio 2023, riguarda le importazioni nell’UE di merci da imprese di Paesi SPG. Tale beneficio è unilaterale, cioè solo in ingresso di merci originarie SPG nell’UE. Per ottenere il beneficio del dazio ridotto o nullo, gli esportatori...

SOSPENSIONE PER IL 2023 DI ALCUNE PREFERENZE TARIFFARIE REX

SOSPENSIONE PER IL 2023 DI ALCUNE PREFERENZE TARIFFARIE REX

Per 1 anno, fino al 31 dicembre 2023, le preferenze tariffarie concesse per i prodotti sottoelencati ad India, Indonesia e Kenya sono sospese per superamento dei limiti di valore medio di importazione nell’UE.Si invitano le Aziende, che si trovano in tale casistica, a non apporre il numero...

Origine Preferenziale  - Accordo “Paneruomediterraneo”

Origine Preferenziale  - Accordo “Paneruomediterraneo”

Origine Preferenziale  - Accordo “Paneruomediterraneo” Variazioni in corso (norme transitorie)  verso la modifica della “Convenzione Paneuromeditarranea”   Gentili Clienti, A seguito dell’entrata in vigore del Reg.to di...

NUOVA TARIC 2023

TARIC NOMENCLATURA COMBINATA VOCE DOGANALE

NUOVA TARIC 2023 E’ stata pubblicata la nuova TARIC 2023, verificare se è cambiata la Nomenclatura Combinata del Vostro prodotto. Preme far presente che le voci doganali variate vengono indicate con un asterisco in relazione a nuove descrizioni dei prodotti. Con un quadrato i prodotti...

Tutte le news